LEGALITA’

fo concertoDario Fo e i Modena City Ramblers in concerto,
Bottega del Grillo, 
Carovana della Legalità, 28 aprile 2009

Lo storico bar della stazione di Garbagnate all’interno del quale, oggi, è presente la Bottega del Grillo è uno spazio sottratto alla mafia, assegnato in gestione alla Cooperativa dal novembre 2008.

Il locale, centro di traffici illeciti e mafiosi, è confiscato dallo Stato e consegnato al Comune di Garbagnate Milanese nel 1993, con vincolo di destinazione ad associazione marcatamente assistenziale o di soccorso.
Nei cinque anni successivi, lo spazio viene dato in gestione a due cooperative, per poi rimanere chiuso dal 1998 fino al 2008, anno in cui viene affidato in via sperimentale alla Cooperativa “Il Grillo Parlante”.

La Bottega, intitolata a Libero Grasso (imprenditore vittima di mafia) oggi collabora attivamente Libera;  sono diventati centrali sia l’impegno a a promuovere l’educazione e la formazione alla legalità, sia la volontà di sostenere il circuito di cooperative che lavorano i terreni confiscati alla mafia, a partire dalla vendita dei prodotti di Libera Terra.

Annunci