CHI SIAMO

Il Grillo Parlante è una cooperativa sociale nata nel 1993 a Garbagnate Milanese.

La Cooperativa nasce allo scopo di promuovere l’inserimento nella vita attiva, tramite percorsi finalizzati all’apprendimento professionale di persone con residue capacità lavorative. Questi percorsi di inserimento sono possibili grazie alla collaborazione con le loro famiglie, numerosi volontari, il NIL (Nucleo Inserimento Lavorativo), il CPS (Centro Psico-Sociale), i servizi sociali, il Comune e molte altre realtà del territorio.

Dal 1993 la Cooperativa si occupa soprattutto di assemblaggio per conto terzi e, dal 2008, anche della gestione di un locale confiscato alla mafia e trasformato nella Bottega del Grillo.
La Bottega aderisce e collabora con il coordinamento di Libera. Associazioni, nomi e numeri contro le mafie, e numerosi enti nazionali e locali e nel 2016 è stata eletta buona prassi di riuso per la Lombardia, presentata anche in Senato a Roma.
La Bottega è intitolata a Libero Grassi, imprenditore catanese di nascita ma palermitano d’adozione ucciso da Cosa Nostra il 29 agosto 1991 dopo aver intrapreso un’azione solitaria contro una richiesta di pizzo dell’organizzazione mafiosa.
Dal 2019 la Bottega è affiancata da un bar Il caffè semplicemente che ha creato nuove occasioni di impiego ma anche di incontro e scambio informale.

La Bottega del Grillo (2015)
Don Ciotti con alcuni volontari della cooperativa Il Grillo Parlante (2011)